Meglio leggere su un libro stampato o su un e-book reader (Kindle, Kobo & co.)?

Meglio leggere su un libro stampato o su un e-book reader (Kindle, Kobo & co.)?

Vorrei iniziare con il dire che la cosa fondamentale è “leggere”. Poi che sia su carta o da un e-book reader poco conta. I dati che emergono sono sconfortanti e denotano un disinteresse preoccupante verso questa attività che porta (quasi) sempre un accrescimento personale.

L’avvento della lettura in digitale ha cambiato notevolmente le nostre abitudini e l’idea di poter leggere quotidiano, rivista e libro tutti sullo stesso dispositivo, senza doversi portare dietro gli stessi stampati ha sicuramente una sua utilità.

Mi è capitato di leggere in rete o di essere presente a discussioni su quale delle scelte sia migliore, se digitale o cartaceo. A mio parere ogni modo di leggere ha i suoi vantaggi e svantaggi e non è assolutamente detto che una scelta debba escludere l’altra. Si può benissimo comprare un libro in digitale e poi aggirarsi per mercatini alla ricerca di vecchi libri. Perché schierarsi per forza da una delle due parti?

In questo articolo vi voglio riportare le mie considerazioni sui due diversi modi di intendere la lettura (carta o e-book reader), sperando che vi possano essere utili per compiere, la scelta giusta!

nature grass leaf green

  • Cosa mi piace dei libri:
    • Il senso del tatto (la carta);
    • Posso sottolinearlo, attaccarci 'post it' e prendere appunti nei margini (con buona pace per chi non li sottolineerebbe neanche a matita).
    • Avere una bella libreria con tanti bei libri stampati da prendere e sfogliare;
    • Le librerie e le biblioteche in cui aggirarsi tra gli scaffali;
    • Il prestarsi i libri tra amici.
  • Cosa mi piace di meno dei libri:
    • Il peso, soprattutto dei volumi da qualche centinaio di pagine;
    • La scomodità di lettura negli spostamenti con i mezzi pubblici (spesso fatti in piedi...);
    • Avere sì una bella libreria, ma che occupa spazio in casa (in crescendo) che magari abbiamo bisogno di destinare ad altra funzione.

    Readslikeabook

  • Cosa mi piace dell’e-book reader:
    • Se acquistate un e-book reader di tipo e-Ink (il cosiddetto inchiostro elettronico) non rischiate di affaticare la vista durante la lettura;
    • Si possono leggere a luce spenta (e non disturbare chi eventualmente dorme con noi) grazie all’illuminazione del display (attenzione ai modelli base che non possiedono però illuminazione integrata);
    • La loro leggerezza e il pochissimo ingombro;
    • Poter avere anche centinaia di libri sempre con sé;
    • Posso sottolinearlo e prendere appunti grazie alle numerose app di lettura presenti negli store appositi;
    • Possibilità di condividere i paragrafi che a noi piacciono di più con i nostri amici e/o followers direttamente sui social network (funzione presente in molti modelli);
    • La versione e-book di un libro costa di meno rispetto a quella stampata;
    • Possibilità di ricerca tramite comode funzioni;
    • Presenza di tantissimi libri "legali" distribuiti gratuitamente;
    • Possibilità di ingrandire il testo e modificare il font di lettura;
    • Possibilità di servizi di prestito dalle biblioteche: come Mlol+ (alcuni servizi a pagamento) o ad esempio il servizio delle Biblioteche di Roma;
  • Cosa mi piace di meno dell’e-book reader
    • Va rimesso in carica (frequenza secondo l'uso, intenso o meno, che se ne fa);
    • Il prestarsi un e-book tra amici non è legale.

    Smartphone per leggere

Si possono leggere gli e-book anche da smartphone e/o tablet, soprattutto se il dispositivo ha lo schermo grande (considerando che il Kindle 'base' lo ha da 6 ", da 5" in su).

  • Cosa mi piace della lettura di e-book da smartphone / tablet:
    • Se leggo da smartphone (a patto che il display, come già detto, sia superiore ai 5"), non devo comprare un nuovo dispositivo;
    • Se ho già un tablet, non devo comprare un nuovo dispositivo.
  • Cosa mi piace di meno della lettura da smartphone / tablet:
    • Se non abbassate la luminosità, regolate il contrasto o non installate delle apposite app di controllo della luminosità del display, rischiate di affaticare la vista durante la lettura. Attualmente sono disponibili solo un paio di smartphone con display di tipo e-Ink. Non ve li aggiungo poichè li sto ancora valutando.
    • Se siete sotto la luce del sole (ad esempio in spiaggia o su un prato) potreste fare ulteriore fatica nella lettura poiché la luce diretta del sole spesso e volentieri vi impedirà di vedere correttamente il display;
    • Va rimesso (spesso) in carica.

     

Di seguito una selezione di e-book reader:
 
(N.B.: Per vedere la gallery in modo corretto dovete aver disattivato eventuali ad-block. Tranquilli non ci sono pubblicità fastidiose su questo sito!)
 
Kobo Aura H20 Edition (IPX8) Logo Amazon ufficiale  Kobo Aura Logo Amazon ufficiale
 
Kobo Aura One Logo Amazon ufficiale Kindle Oasis (IPX8) Logo Amazon ufficiale 
   
   Pocketbook Touch 3 626 Lux Logo Amazon ufficiale Kindle Logo Amazon ufficiale
   Kindle Paperwhite Logo Amazon ufficiale Kindle Voyage Logo Amazon ufficiale
S. E. & O.

 

Copyright immagine di inizio articolo: Photo by freestocks.org from Pexels https://www.pexels.com/photo/reading-reader-kindle-female-76942/
Copyright immagine libro sul prato: Photo by Kaboompics // Karolina from Pexels https://www.pexels.com/photo/book-chapter-six-5834/
 

e-book reader Kindle  e-book reader Kobo  Libro stampato vs e-book reader  Leggere è importante  Leggere libri da smartphone  Leggere libri da tablet  Leggere libri con il Kindle  Leggere libri con un e-book reader  Leggere libri con un lettore e-book