Certificazione MIL-STD-810 a confronto con le IP**

Certificazione MIL-STD-810 a confronto con le IP**

[Prodotto in foto - Amazon]

Prima di iniziare, occorre fare un piccolo appunto sulle varie certificazioni:

  • Le certificazioni IP (fino alla IP68) sono regolate dalla IEC 60529 (International Electrotechnical Commission -IEC- "Degrees of protection provided by enclosures") e dalla EN 60529 (è lo standard europeo che fa riferimento ai "Gradi di protezione degli involucri") che a sua volta è stata recepita dal CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano) nella norma CEI 70-1 "Gradi di protezione degli involucri";
  • La certificazione IP69K è regolata dalla DIN 40050-9 (DIN "Road vehicles; degrees of protection -IP-code-; protection against foreign objects; water and contact; electrical equipment").

La MIL-STD-810 è invece uno standard di tipo militare che è stato definito dall' U.S. Army Test and Evaluation Command (ATEC - Comando Test e Valutazione dell'Esercito degli Stati Uniti). È nato per testare gli equipaggiamenti militari ma si è poi esteso anche ai dispositivi civili e consumer. La MIL-STD-810H è l'ultima revisione di questo standard ed è stata rilasciata nel 2019 ma nei dispositivi informatici quella più utilizzata (al momento) è la MIL-STD-810G del 2008.

Questo significa che queste certificazioni, date da enti differenti, si possono sommare in un dispositivo e, ad esempio, possiamo trovare smartphone con certificazioni MIL-STD-810 + IP68 + IP69K.

Un dispositivo MIL-STD-810 risulta:

Protetto completamente   Ingresso di polveri e similari.
     S. E. & O.

Ma "quanto" è protetto dall'ingresso di acqua?

MIL-STD-810G test

Un dispositivo per ottenere questa certificazione deve superare numerosi test, anche alcune volte vengono effettuati solo alcuni di questi test (in genere una quindicina escludendo i test più specificatamente militari):

  • Acqua
  • Immersione in Acqua (la profondità che può raggiungere determinerà anche il grado di certificazione IP)
  • Pioggia (uno dei test, ad esempio, ha gocce di acqua ad almeno 10°C per circa 30 min)
  • Umidità / Nebbia
  • Neve / Ghiaccio
  • Congelamento / Scongelamento
  • Ambiente salmastro / Nebbia salina
  • Atmosfera acida
  • Contaminazione da fluidi
  • Polveri varie e Sabbia (ad es. con particelle più piccole di 150 micrometri (μm))
  • Ruggine
  • Muffe / Funghi
  • Basse temperature (-30°)
  • Alte temperature (49°)
  • Shock termici / sbalzi di temperatura
  • Cadute da almeno 1,2 metri (per almeno 26 volte)
  • Urti e Shock da colpi
  • Vibrazioni
  • Accelerazione
  • Altitudine (Bassa pressione atmosferica)
  • Radiazioni solari
  • Test per Temperatura, Umidità, Vibrazione e Altitudine
  • Atmosfera esplosiva
  • Rumore acustico
  • Shock pirotecnico
  • Shock da sparo
  • Shock balistico
  • Vibrazioni Acustiche / Temperatura

Riguardo all'immersione anche in questo caso si parla di acqua dolce non salata, quindi sono escluse l'acqua del mare, quella clorata delle piscine o ogni altro tipo di liquido come quelli alcolici, zuccherati, oleosi etc. Nel caso dei dispositivi MIL-STD-810 però è più facile che sia possibile utilizzare il dispositivo anche in presenza di altri liquidi oltre all'acqua dolce (verrà comunque sempre dichiarato dal produttore in quanto è un plus del prodotto).

MIL-STD-810 significato / protezione

Quando si parla di MIL-STD-810 parliamo principalmente di "robustezza" di un dispositivo. Il suo grado di resistenza all'immersione è indicato dal valore IP che lo accompagna (generalmente IP67 o IP68). A volte è affiancato anche alla IP69K.

 

Personalmente vi consiglio questa certificazione per:

Ogni dispositivo a rischio cadute e/o urti

 

 

Attività commerciali e lavori all'aria aperta / cantieri

 

Devono assolutamente rispettare le norme vigenti in fatto di sicurezza.

Sport "estremi" all'aria aperta

 

 

Dispositivi che vengono affidati a bambini

   
     S. E. & O.

Di seguito vediamo quali sono i principali prodotti che vengono creati con questa certificazione:

Smartphone MIL-STD-810


Smartband MIL-STD-810

Cover per Tablet MIL-STD-810

Caricabatterie da auto MIL-STD-810

Diisco esterno MIL-STD-810

Custodie per Smartphone MIL-STD-810






Altre cover MIL-STD-810


Etc...

N. B.: partendo da queste basi, la resistenza dei vari dispositivi può variare per la durata (tempo) per cui sono protetti. Occorre quindi fare sempre fede alle specifiche che vengono fornite dai costruttori.
Per la certificazione IPx8, la profondità max raggiungibile e la durata max di immersione possono variare tra i vari dispositivi. Occorre quindi, anche in questa circostanza, verificare caso per caso le specifiche fornite dal costruttore.


S.E.& O.

MIL-STD-810G smartphone  Standard militare statunitense MIL-STD-810G  MIL-STD-810G significato  Cellulari MIL-STD-810G  Cosa vuol dire MIL-STD-810G  Conforme allo standard militare statunitense MIL-STD-810G  Norme MIL-STD-810  MIL-STD-810G smartwatch  MIL-STD-810G smartband  IP68 e MIL-STD-810G  IP69K e MIL-STD-810G  IP67 MIL-STD-810G  MIL-STD-810G rugged  MIL-STD-810G robusto  MIL-STD-810G resistente cadute e urti