Rugged MIL-STD-810G: Quanto possiamo veramente strapazzare i nostri dispositivi?

Rugged MIL-STD-810G: Quanto possiamo veramente strapazzare i nostri dispositivi?
Sapevate che esistono degli smartphone che possono cadere da 1,2 metri di altezza senza rompersi?
Che possono cadere nella neve e continuare a funzionare?
Che non hanno problemi al caldo (fino a 40°)?
Che potete continuare a scattare foto e condividerle sui vostri social anche sotto la pioggia battente? E senza ombrello!
Che potete metterli nello zaino o in borsa senza starvi a preoccupare troppo di posizionarli nel modo giusto?
 
Eccovi quindi gli Smartphone Rugged MIL-STD-810G.
Già dal siginificato di Rugged (ovvero "robusto, forte, rude”) si capisce di che tipologia di dispositivi parliamo!
MIL-STD-810G è uno standard definito dall'U.S. Army Test and Evaluation Command (ATEC - Comando Test e Valutazione dell'Esercito degli Stati Uniti) che comprende oltre 20 tipologie di test di laboratorio.
 
Lo standard, inizialmente nato per testare equipaggiamenti militari. oggi viene utilizzato per testare vari dispositivi, anche “civili”, compresi gli smartphone di un determinato tipo.
Per ottenere la conformità MIL-STD-810G un dispositivo deve superare vari test ambientali per assicurare che possa resistere alle condizioni estreme presenti in un "campo di battaglia" (si esatto, ricordiamoci che di base questo è uno standard militare).
 
Qualche esempio? Resistono a:
  • Acqua
  • Pioggia
  • Umidità e Ghiaccio
  • Polvere
  • Sabbia
  • Cadute da circa 1,2 metri per almeno 26 volte.
  • Urti
  • Vibrazioni e Shock
  • Altitudine (quindi la bassa pressione)
  • Alte temperature (55°)
  • Basse temperature (-20°)
  • Shock termici
  • Resistenza alla ruggine, alle muffe, ad ambiente salmastro
Per farvi un esempio pratico, prendiamo ad esempio questo Notebook della Panasonic, il Toughtbook 31, che oltre ad avere un Core i5, 18 ore di autonomia, lettore DVD e Webcam, ha anche una certificazione MIL-STD-810G. Cosa significa? Basta guardare il "Summary of Tests performed" per verificare tutti i test di resistenza e protezione che ha superato!
 
Quindi tutti i dispositivi che vengono certificati devono superare questa tipologia di test (anche se alcuni variano a seconda del tipo di dispositivo e non tutti i metodi vengono utilizzati durante la fase di prova poichè non inerenti a quella categoria di dispositivi).
 
Inoltre questa certificazione viene affiancata alla certificazione IP IP67 e IP68 e nei modelli più recenti alla certificazione IP69 o IP69K.
 
 
Uno Smartphone Rugged MIL-STD-810G e IP68 è resistente alla polvere, resistente all'immersione in acqua fino ad almeno 1 metro di profondità per 30 minuti o oltre (entrambi i parametri possono variare a seconda delle specifiche del dispositivo), resistente ad una caduta di almeno 1,2 metri e al sale ed agli shock termici (da -20° a 55°). Hanno questa certificazione i dispositivi CAT S60, LG G7 Thinq, LG V30+ e Samsung XCover 4.
CAT S60LG G7 Thinq
CAT S60 LG G7 Thinq
Migliore offerta su Logo Amazon ufficiale
Migliore offerta su Logo Amazon ufficiale
 
 
LG V30+
Samsung XCover 4
LG V30+ Samsung XCcover 4
Migliore offerta su Logo Amazon ufficiale
Migliore offerta su Logo Amazon ufficiale
 
 
Uno Smartphone Rugged MIL-STD-810G e IP68 IK02 è anch'esso resistente alla polvere, resistente all'immersione in acqua fino ad almeno 1 metro di profondità per 30 minuti o oltre (entrambi i parametri possono variare a seconda delle specifiche del dispositivo), resistente ad una caduta di almeno 1,2 metri e al sale ed agli shock termici (da -20° a 55°).
A questo però si va ad aggiungere la specifica IK02. Questo parametro ci va ad indicare un interessante dato sugli urti che può sopportare un dispositivo. In questo caso l'IK02 ci dice che questo smartphone può resistere all'impatto con una massa di massimo 250 grammi caduta da una altezza di 8 cm al massimo al di sopra del dispositivo stesso. Un modello con questa certificazione è il Crosscall Trekker X4:
 
Crosscall Trekker X4
 
Crosscall Trekker X4
Migliore offerta su Logo Amazon ufficiale
 

Vediamo ora una delle "combinazioni" di specifiche più recenti: quella tra la MIL-STD-810G e la IP69K. Uno Smartphone con queste caratteristiche è anch'esso resistente alla polvere ma è resistente all'immersione in acqua fino ad almeno 5 metri  di profondità per 60 minuti (verificare con attenzione i parametri a seconda delle specifiche del dispositivo) è resistente ad una caduta di almeno 1,2 metri, al sale ed agli shock termici (da -20° a 55°). A tutto questo si aggiungono le caratteristiche tipiche della IP69K, ovvero il prodotto è protetto da getti di acqua e di vapore ad alta pressione (80/100 bar) e temperatura (80° C). Modello di alto livello con questa certificazione è il CAT S61 a cui si aggiungono due modelli della Doogee che vengono dichiarati, tra le altre cose, come IP69K.

CAT S61Doogee S70 LiteDoogee S80 Lite
CAT S61 Doogee S70 Lite Doogee S80 Lite
Migliore offerta su Logo Amazon ufficiale
Migliore offerta su Logo Amazon ufficiale
Migliore offerta su Logo Amazon ufficiale

 

 
 
 N.B.: ricordatevi, comunque, di fare sempre riferimento ai manuali che accompagnano ogni singolo dispositivo!
 

 
Fonti e approdondimenti:
MIL-STD-810:  http://en.wikipedia.org/wiki/MIL-STD-810